giornata dei diritti dell'infanzia

Quattro giorni Quattro dopo l’Anniversario della Convenzione dei Diritti dell’infanzia

Uno sguardo sull’infanzia nel Mondo in questi 25 anni.

Le nostre riflessioni post Giornata Mondiale dell’infanzia e 25° Anniversario della Convenzione dei Diritti dell’infanzia continuano mondolasciando l’Italia e camminando in tondo per tutto il pianeta.

Le condizioni dei bambini nel mondo in questi 25 anni, come accaduto per quelli italiani, è migliorata per molti aspetti:

  • concreta riduzione della mortalità infantile prima dei 5 anni 

  • riduzione dei problemi connessi con la mal nutrizione

  • riduzione del lavoro minorile (sceso di 78 milioni)

  • messa al bando in molti paesi (tot. 42) delle punizioni corporali.

Tuttavia, permangono ancora cifre preoccupanti, che richiedono l’attenzione di noi tutti e atti concreti della politica internazionale:

  • 1 milione di bambini che vive in zone di conflitto

  • 1 miliardo e mezzo di bambini che subisce una qualsiasi forma di violenza

  • 650 milioni di bambini che vivono in povertà

  • 57 milioni di bambini che non ricevono istruzione scolastica

  • 230 milioni di bambini non registrati alla nascita e che non possono godere di nessun aiuto sociale

  • 3 su 4 bambini nel mondo subiscono una educazione basata sulla violenza all’interno della propria casa.

Giro giro tondo, casca il mondo, casca la terra…

Fonte: Save the Children