tantibambini_munari

Polo infanzia Ortona da zero a sei anni: nominato il coordinamento pedagogico

Insediamento del coordinamento pedagogico del Polo infanzia Ortona da zero a sei anni.

Formato dai Dirigenti scolastici e docenti delle scuole per l’infanzia di Ortona, dai rappresentanti dei genitori, da educatrici del nido e del servizio Cipì, è stato istituito il Coordinamento pedagogico del Polo per l’infanzia di Ortona, unica realtà riconosciuta nella regione che realizza un percorso educativo unico tra il Nido e la Scuola dell’infanzia.   

licenziato francesca“Il Coordinamento – dichiara l’Assessore al Diritto allo Studio Francesca Licenziato, che lo presiede – ha il compito di organizzare le attività educative comuni tra i servizi per la prima infanzia del Comune e le Scuole dell’Infanzia, nell’ambito del percorso unico da zero a sei anni previsto dalla Riforma della Scuola, la Legge n. 107/2015”.

La prima riunione di insediamento, tenuta giovedì scorso, ha già varato il piano formativo per il 2016: un corso di aggiornamento rivolto alle educatrici e alle insegnanti che proporrà strumenti didattici innovativi, con un ampio coinvolgimento dei genitori che sono parte importante del progetto. Il corso si svilupperà, ad iniziare dal prossimo gennaio, sulle competenze relazionali tra docenti e con i bambini, sulle qualità della lettura come asse strategico di apprendimento fin dal nido, e sull’importanza delle nuove tecnologie come fattori di crescita di qualità nell’ambito del programma “Tablettiamo al nido” coordinato dall’Università di Chieti-Pescara e da quella di Bologna.  Ulteriore compito del coordinamento pedagogico, sarà quello di organizzare momenti unitari educativi, con specifiche attività rivolte anche ai genitori ed ai propri bambini, sulla base della esperienza del Centro Interattivo per la Prima Infanzia della biblioteca, servizio ormai consolidato e riconosciuto nazionalmente.

vincenzo-d-ottavio-1953“Il Coordinamento pedagogico – dichiara il Sindaco Vincenzo d’Ottavio – raccoglie le professionalità educative del nostro territorio, per creare una sinergia fondamentale per l’educazione e la cura dei nostri bambini”.

Il prossimo appuntamento è programmato per il giorno 8 gennaio presso il Nido d’Infanzia A.Gramsci  nel quale, ad iniziare dalle ore 17,00, si svolgerà un laboratorio di lettura con le famiglie ( genitori e bambini fino a 6 anni) per proporre i libri migliori per le varie fasce di età ed il valore educativo della lettura a voce alta.

 

Illustrazione di Florenzio Corona