Pubblicate le Linee Guida per la riforma delle politiche sociali in Abruzzo

Sono state pubblicate sul sito della Regione Abruzzo le Linee Guida per la riforma delle politiche sociali in Abruzzo.

In questo documento vengono presentate 5 Linee Guida della riforma che interessano tutti gli attori del sistema dei servizi sociali e dei servizi socio-sanitari. Istituzioni di ambito sociale: Comuni ed Enti, Distretti sanitari, ASL, Associazioni, Cooperative, ASP, Organizzazioni sindacali, Organizzazioni di volontariato e no profit. Operatori del sociale: Psicologi, assistenti sociali, educatori, assistenti domiciliari, scolastici, educativi, volontari.

Le 5 aree di lavoro di questo cantiere riguarderanno:

1. La nuova governance pubblica delle politiche sociali;

2. Un nuovo ruolo per il terzo settore e le professioni sociali;

3. Il rilancio della programmazione e gestione integrata socio-sanitaria;

4. La specializzazione delle risposte e i livelli essenziali;

5. La riqualificazione della spesa.

Approfondiremo post dopo post le pagine del documento; una riflessione a piccoli passi per comprendere come si vorrebbe rigenerare un sistema complesso e spesso dimenticato.