italia_foto_box

Alleanza contro la povertà

Il Governo italiano si impegna a contrastare la povertà minorile con un provvedimento inserito nella Legge di stabilità approvata recentemente, riconoscendo così il problema sul quale da anni molte associazioni umanitarie sollecitano un intervento. Dopo le renzi-conf-stampa-258x258dichiarazioni rilasciate dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi nel corso della conferenza stampa, il direttore dei Programmi Italia-Europa di Save the Children Italia, Raffaella Milano, sottolinea con fermezza e speranza: “Aspettiamo i dettagli di questa misura governativa, in ballo c’è la sorte di almeno un milione di minori in tutto il territorio italiano.”

Povertà-Minorile

Oltre all’avvio di un piano organico di contrasto alla povertà minorile, Save the Children ha inoltre richiesto al Governo l’inserimento, nella legge di stabilità, di fondi adeguati per l’accoglienza e l’integrazione dei minori stranieri non accompagnati, per la lotta alla tratta e allo sfruttamento minorile e per il rafforzamento dei servizi educativi da zero a sei anni.